Chi (ben) comincia è a metà dell’opera

Quando si tratta di iniziare qualcosa di nuovo, qualunque cosa, ho sempre dentro di me due vocine contrastanti.
“Evviva…novità, novità, novità!!! Chissà che cosa succederà di meraviglioso!!”
E
“Oddio che fatica, non mi va, sono già stanca, ma perché mi tocca fare tutto questo!!”

Ecco, per capire se vale la pena iniziare un nuovo *completa tu* (progetto, viaggio, esperienza…qualunque cosa) l’obiettivo è capire quale delle due vocine pesa di più.

Continua a leggere

Condividi: